In Russia iniziati i lavori sul dispiegamento dei missili balistici intercontinentali Sarmat

© Sputnik . Evgeny Biyatov / Accedi all'archivio mediaIl ministro della Difesa russo Sergey Shoigu
Il ministro della Difesa russo Sergey Shoigu  - Sputnik Italia, 1920, 21.12.2022
Seguici suTelegram
Sono iniziati i lavori sul dispiegamento dei missili balistici intercontinentali dell'ultima generazione RS-28 Sarmat, ha affermato il ministro della Difesa, generale dell'esercito Sergey Shoigu, in una riunione allargata del consiglio del ministero della Difesa russo.
"I lanci condotti con successo del nuovo missile pesante del sistema missilistico Sarmat durante i test di stato hanno permesso di iniziare a lavorare sul suo dispiegamento", ha affermato.
Il missile Sarmat dovrebbe sostituire il missile Voevoda. I lavori di sviluppo del progetto Sarmat sono iniziati nel 2011. Il nuovo missile sarà in grado di attaccare obiettivi sia attraverso il Polo Nord che attraverso il Sud. Sarmat ha nuove attrezzature da combattimento, ha aumentato la capacità di aggirare il sistema di difesa antimissile. Il primo lancio del Sarmat nell'ambito del programma di test statale dal lanciatore di silo del cosmodromo di Plesetsk è avvenuto il 20 aprile 2022.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала