Perù, ex presidente Castillo: gli Usa hanno ordinato di schierare truppe per reprimere le proteste

© AFP 2023 / JANINE COSTAL'ex presidente del Perù Perdo Castillo
L'ex presidente del Perù Perdo Castillo - Sputnik Italia, 1920, 16.12.2022
Seguici suTelegram
"Le autorità peruviane hanno portato le truppe in piazza per reprimere le proteste dopo la visita dell'ambasciatore degli Stati Uniti al Palazzo del governo, mentre Washington persegue profitti nei progetti minerari del Paese", ha dichiarato questo giovedì il presidente peruviano posto sotto accusa Pedro Castillo.
Lancia così le sue accuse agli Stati Uniti d'America, in un tweet, con un accorato appello ai propri concittadini, l'ex-presidente del Perù Pedro Castillo:
"Compatrioti, attenzione! La visita dell'ambasciatore USA al Palazzo del Governo non è stata né gratuita né favorevole al Paese. All'incontro è stato dato l'ordine di portare le truppe in piazza e massacrare il mio popolo indifeso e, tra altre cose, per aprire la strada all'estrazione di minerali, come da Konga, Tai Maria e altre (miniere). I media peruviani non solo manterranno il silenzio su questo, ma lo negheranno anche facilmente".
Il 7 dicembre, il parlamento del Perù ha messo sotto accusa l'ex presidente Pedro Castillo.
Il primo ministro Dina Boluarte ha prestato giuramento come nuovo presidente del Paese a due ore dal voto di impeachment, promettendo di rivestire il ruolo isistituzionale del mandato di Castillo fino al luglio 2026.
Castillo, che aveva tentato di sciogliere il parlamento prima del voto, è stato arrestato dopo la procedura di impeachment.
L'ufficio del procuratore peruviano ha avviato un procedimento penale contro di lui con l'accusa di "tentativo di colpo di stato e crimini contro lo Stato".
Questi eventi hanno scatenato un'ondata di proteste in tutto il Paese.
I manifestanti denunciano il governo post-impeachment e chiedono l'immediata elezione presidenziale e la chiusura del parlamento del Paese.
Giovedì, la Corte suprema peruviana ha approvato la custodia cautelare di Castillo per 18 mesi, a seguito della richiesta del procuratore supremo Uriel Teran di mercoledì.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала