- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Il sindaco di Donetsk afferma che il centro della città ha subito il più pesante attacco dal 2014

© Sputnik . Sergey Baturin / Accedi all'archivio mediaDonetsk dopo un bombardamento da parte ucraina
Donetsk dopo un bombardamento da parte ucraina - Sputnik Italia, 1920, 15.12.2022
Seguici suTelegram
Alexey Kulemzin, sindaco della città di Donetsk, ha dichiarato stamane che il recente bombardamento della città da parte dell'esercito ucraino è stato il più massiccio dal 2014.
All'inizio della giornata odierna, l'ufficio di rappresentanza della Repubblica Popolare di Donetsk presso il Centro Congiunto di Controllo e Coordinamento ha dichiarato che l'esercito ucraino ha sparato 40 razzi dai sistemi lanciamissili multipli BM-21 Grad contro i quartieri Voroshilovsky e Kiev di Donetsk.
"Un altro crimine di guerra è stato commesso questa mattina dai fascisti ucraini. Oggi, esattamente alle 7:00 [05:00 ora italiana], hanno sottoposto il centro di Donetsk al più massiccio attacco dal 2014", ha dichiarato Kulemzin su Telegram.
Le informazioni su vittime e feriti sono in fase di chiarimento, ha detto il sindaco.
Kulemzin ha aggiunto che diversi razzi hanno colpito direttamente palazzi civili a più piani della città, alcuni dei quali hanno preso fuoco.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала