Al Consiglio UE di giovedì si discuterà del presunto invio di armi alla Russia da parte dell'Iran

© Foto : via TwitterDrone russo 'Termit'
Drone russo 'Termit' - Sputnik Italia, 1920, 13.12.2022
Seguici suTelegram
I capi di Stato e di governo dei Paesi Ue al vertice del 15 dicembre discuteranno delle forniture di armi alla Russia attribuite all'Iran. Lo ha annunciato martedì ai giornalisti a Bruxelles un alto rappresentante del blocco.
"Alcune delegazioni [per la discussione al vertice] hanno anche sollevato la questione delle forniture di armi iraniane alla Russia", ha affermato.
Secondo il diplomatico, i leader valuteranno anche la situazione dei diritti umani nella Repubblica islamica. Ha osservato che il documento finale dell'incontro esprimerà "una ferma condanna delle violazioni dei diritti umani da parte dell'Iran".
Ad agosto, il Washington Post ha pubblicato un articolo in cui affermava che l'Iran stava fornendo alla Russia i suoi droni da utilizzare in Ucraina. Successivamente, dichiarazioni simili sono state rilasciate da rappresentanti dell'amministrazione americana. Mosca e Teheran hanno ripetutamente negato tali speculazioni. Il portavoce del presidente della Federazione Russa Dmitry Peskov ha definito tali rapporti una "bufala" e ha sottolineato che l'esercito russo utilizza droni esclusivamente di produzione nazionale.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала