Kurti: il presidente e il premier della Serbia minacciano il Kosovo con un'aggressione militare

© AP Photo / Visar KryeziuAlbin Kurti
Albin Kurti - Sputnik Italia, 1920, 11.12.2022
Seguici suTelegram
"Da quando la questione delle targhe è stata risolta e le elezioni sono state rinviate, le bande criminali nel nord del Kosovo non hanno nemmeno la minima scusa per barricate e attacchi violenti alla polizia del Kosovo", ha dichiarato il primo ministro della repubblica autoproclamata del Kosovo Albin Kurti.
Kurti ha sottolineato che in "collaborazione con Kfor" le autorità di Pristina "stanno lavorando per risolvere la situazione in modo rapido e pacifico".
"Il presidente e il primo ministro della Serbia hanno minacciato un'aggressione militare, annunciando che l'esercito serbo sarebbe tornato nel nostro territorio. Non cercheremo il conflitto, ma il dialogo e la pace. Ma lasciatemi essere chiaro: la Repubblica del Kosovo si difenderà, con forza e risolutezza", ha detto Kurti.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала