Gli Stati Uniti hanno preso l'Europa in "ostaggio", dice l'intelligence iraniana

© AFP 2023 / Thierry CharlierLe bandiere dell'UE e degli USA
Le bandiere dell'UE e degli USA - Sputnik Italia, 1920, 07.12.2022
Seguici suTelegram
Il ministro ha inoltre sottolineato che tale dichiarazione non è solo un'analisi di osservazioni, ma un'informazione di intelligence affidabile ottenuta dall'Iran.
Gli Stati Uniti hanno preso in "ostaggio" i paesi europei e il loro corso politico, in particolare quello di Francia e Germania è dettato dalla Central Intelligence Agency (CIA) statunitense, ha dichiarato oggi il ministro dell'Informazione (Intelligence) Esmail Khatib, citando fonti di Teheran.
"L'attuale presidente francese (Emmanuel Macron - ndr) non ha più bisogno che il presidente degli Stati Uniti stabilisca la direzione politica per lui, ora lo fa una fonte di informazioni di secondo piano della CIA, dettandogli cosa dire e quale posizione prendere... Gli americani hanno quasi preso in ostaggio l'Europa, soprattutto la Francia e la Germania", ha dichiarato Khatib a IRNA.
Il ministro ha inoltre sottolineato che tale dichiarazione non è solo un'analisi di osservazioni, ma un'informazione di intelligence affidabile ottenuta dall'Iran.
"Abbiamo materiale che mostra la presenza degli Stati Uniti in Francia e Germania e come gli Stati Uniti gestiscono le relazioni di alcuni paesi del Golfo con l'Europa", ha aggiunto Khatib.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала