Mosca vuole che l'Onu rispetti i suoi impegni per le esportazioni di prodotti agricoli russi

© Sputnik / Accedi all'archivio mediaGrano, raccolto Russia
Grano, raccolto Russia - Sputnik Italia, 1920, 05.12.2022
Seguici suTelegram
La Russia è in costante contatto con le Nazioni Unite sull'esportazione di prodotti agricoli russi e cerca costantemente di garantire che il segretariato dell'Onu adempia a tutti i suoi obblighi in materia, ha affermato ai media russi il viceministro degli Esteri Sergey Vershinin.
"Abbiamo avuto contatti per tutto questo tempo, diversi cicli di consultazioni hanno avuto luogo a Ginevra, in Russia e in altri luoghi. Cerchiamo costantemente l'adempimento di tutti gli impegni assunti dal segretariato delle Nazioni Unite riguardo a questa parte dell'accordo" - ha detto il diplomatico.
L'accordo sul grano, che è stato firmato il 22 luglio dai rappresentanti di Russia, Turchia, Ucraina e ONU, prevede l'esportazione di grano, alimenti e fertilizzanti ucraini attraverso il Mar Nero da tre porti, tra cui Odessa, così come la rimozione delle misure anti-russe occidentali per permettere l'export dei prodotti agricoli russi.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала