La Russia insiste: no alla vendita di petrolio a chi applica il price cap

© Sputnik . Alexandr Kryazhev / Accedi all'archivio mediaAlexander Novak, ministro dell'Energia della Federazione Russa.
Alexander Novak, ministro dell'Energia della Federazione Russa. - Sputnik Italia, 1920, 04.12.2022
Seguici suTelegram
Secondo il vicepremier russo Alexander Novak, la Russia sta lavorando a meccanismi per vietare l'uso del price cap.
"Nella nostra pratica, non utilizzeremo strumenti di price cap. Per fare questo, stiamo attualmente lavorando su meccanismi per vietare l'uso di strumenti di price cap, indipendentemente dal livello fissato, perché tale interferenza, a nostro avviso, può solo portare a una maggiore destabilizzazione del mercato e una carenza di risorse energetiche, una diminuzione degli investimenti", ha detto Novak in un'intervista al canale televisivo Rossiya 24.
Ha aggiunto che i problemi dovuti al massimale possono riguardare non solo il mercato petrolifero, ma anche altri prodotti, non solo in Russia, ma anche in altri Paesi.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала