Ministro degli Esteri russo Lavrov: "Ogni scontro militare tra potenze nucleari deve essere evitato"

© Servizio stampa del ministero degli Esteri della Federazione Russa / Accedi all'archivio mediaIl ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov
Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov - Sputnik Italia, 1920, 30.11.2022
Seguici suTelegram
Ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov: "Le potenze nucleari devono evitare qualsiasi scontro militare tra di loro, anche con l'uso di armi convenzionali".
"Le potenze nucleari devono evitare qualsiasi scontro militare tra di loro, anche con l'uso di armi convenzionali".
Lo ha dichiarato questo mercoledì il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov in un incontro con i partecipanti al programma scientifico ed educativo "Dialogo per il futuro".
Lavrov ha ricordato che su iniziativa di Mosca, all'inizio di quest'anno, i leader dei Paesi membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite hanno confermato che "non possono esserci vincitori in una guerra nucleare e che essa non dovrà mai essere scatenata".
"La posizione della Russia va oltre: oltre all'inammissibilità di una tale guerra, è necessario evitare qualsiasi scontro militare tra potenze nucleari, anche con l'uso di armi convenzionali. L'escalation può diventare incontrollabile", ha sottolineato il ministro.
Il testo del discorso è stato pubblicato sul sito del ministero.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала