Glu USA vogliono fornire aiuti al settore energetico di Ucraina e Moldavia

© AP Photo / Al DragoSecretary of State Antony Blinken testifies during a Senate Foreign Relations committee hearing, April 26, 2022, on Capitol Hill in Washington.
Secretary of State Antony Blinken testifies during a Senate Foreign Relations committee hearing, April 26, 2022, on Capitol Hill in Washington.  - Sputnik Italia, 1920, 30.11.2022
Seguici suTelegram
La Casa Bianca ha chiesto al Congresso di fornire 1,1 miliardi di dollari per sostenere il settore energetico in Ucraina e Moldavia, ha affermato il segretario di Stato americano Anthony Blinken.
"Abbiamo presentato una richiesta al Congresso per 1,1 miliardi di dollari per garantire il settore energetico in Ucraina e Moldavia e ripristinare le forniture energetiche", ha detto Blinken in una conferenza stampa a Bucarest.
Il giorno prima, la Casa Bianca aveva annunciato lo stanziamento di 53 milioni di dollari per la fornitura di attrezzature a supporto del sistema di approvvigionamento energetico dell'Ucraina.
Gli attacchi all'infrastruttura ucraina delle forze armate russe sono iniziati il ​​​​10 ottobre, due giorni dopo l'attacco terroristico al ponte di Crimea, dietro il quale, secondo le autorità russe, si trovano i servizi speciali ucraini.
La presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen - Sputnik Italia, 1920, 30.11.2022
Ursula von der Leyen propone di creare una struttura per la gestione dei beni russi
Vladimir Zelensky il 1° novembre ha affermato che circa il 40% delle infrastrutture energetiche in Ucraina è stato danneggiato, il che ha portato a massicce interruzioni di corrente. Dopo gli scioperi del 15 novembre, il primo ministro ucraino Denys Shmygal ha affermato che quasi la metà del sistema energetico del Paese è già stata messa fuori servizio.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала