Ministro degli Esteri sloveno: l'adesione dell'Ucraina alla NATO non è in discussione ora

© Sputnik . Stringer / Accedi all'archivio mediaEsercitazioni Nato-Ucraina 'Three swords-2021'
Esercitazioni Nato-Ucraina 'Three swords-2021' - Sputnik Italia, 1920, 29.11.2022
Seguici suTelegram
Ministro degli esteri sloveno Fayon: l'adesione dell'Ucraina alla NATO non è discussa ora.
"L'Ucraina è in uno stato di conflitto, quindi è meglio discutere la sua adesione alla NATO in un altro momento più appropriato", ha affermato il ministro degli Esteri sloveno, Tanja Fayon.
Il ministro degli Esteri sloveno partecipa questo martedì al vertice dei ministri degli Esteri della NATO a Bucarest.
I giornalisti le hanno chiesto prima dell'incontro se Lubiana sostenga ufficialmente l'ingresso di Kiev nell'Alleanza del Nord Atlantico.
In precedenza, citando fonti, Bloomberg aveva riferito che i ministri degli esteri dei Paesi della NATO alla riunione di Bucarest diranno che "non è ancora giunto il momento per l'Ucraina di aderire all'Alleanza".
"Non mi aspetto che se ne parli oggi. La Slovenia aderisce a una politica di apertura all'adesione di nuovi membri alla NATO. Ma c'è una questione di tempo, quando e come", ha detto la Fayon, in onda sul sito web della NATO.
Secondo lei, "l'Ucraina è in uno stato di conflitto, ora la discussione sulla sua adesione non è sul tavolo, siamo pronti a discuterne quando sarà il momento".
"La Slovenia continuerà a fornire assistenza completa all'Ucraina (...) dall'assistenza militare all'assistenza umanitaria e materiale (...) Stiamo inviando generatori di energia per aiutare le infrastrutture e la ricostruzione, questa non è solo assistenza post-bellica, dobbiamo farlo ora. L'inverno è in arrivo", ha sottolineato il ministro.
I Paesi della NATO al vertice di Bucarest nel 2008 hanno confermato che la Georgia e l'Ucraina hanno il diritto di aderire all'Alleanza, rinviando però la questione a tempo indeterminato.
A giugno, i leader della NATO in un altro vertice dell'Alleanza, a Bruxelles, hanno rimarcato il diritto di entrambi i Paesi ad aderire all'alleanza, affermando la necessità di continuare le riforme, ma non hanno nominato i termini per l'eventuale ingresso di questi Paesi nell'organizzazione.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала