- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

“Kiev sta facendo terrorismo nucleare”: consigliere del direttore generale di Rosenergoatom

© Sputnik . Konstantin MIkhalchevsky / Accedi all'archivio mediaLa centrale nucleare di Zaporozhye
La centrale nucleare di Zaporozhye - Sputnik Italia, 1920, 28.11.2022
Seguici suTelegram
La centrale nucleare di Zaporizhzhya si trova sulla riva sinistra del fiume Dnieper, vicino alla città di Energodar.
Il regime di Kiev sta facendo del terrorismo nucleare continuando a bombardare il territorio della centrale nucleare di Zaporozhye, ha dichiarato il consigliere del direttore generale di Rosenergoatom (ramo della compagnia di stato Atomenergoprom che gestisce le centrali nucleari in Russia,) Renat Karchaa ai media russi.
Secondo questi, ci sarebbe il rischio che venga colpito il combustibile nucleare fresco nell'impianto di stoccaggio, che potrebbe portare a conseguenze gravi e irreversibili. "Il problema è che il regime ucraino ha sparato e continua a sparare, continuando a raccontare al mondo intero che in realtà siamo noi a sparare. Questo fa parte del loro repertorio, non mostrano al mondo nulla di nuovo, quindi... è sicuramente necessario dichiarare la minaccia della contaminazione da radiazioni, e il mondo deve capire con chi abbiamo a che fare. E abbiamo a che fare con dei terroristi nucleari nella loro forma pura - non si tratta di un'accusa forte, ma della realtà", ha detto stamane Karchaa.
È la centrale nucleare più grande d'Europa in termini di numero di unità e di capacità installata, con sei unità da 1 gigawatt ciascuna. Da marzo è sotto la protezione dell'esercito russo. Il Ministero degli Esteri russo ha sottolineato che la mossa è giustificata per evitare fughe di materiale nucleare e radioattivo.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала