- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Le truppe ucraine hanno bombardato Donetsk tre volte nella notte

© Sputnik / Accedi all'archivio mediaUn'auto distrutta dall'artiglieria ucraina a Donetsk
Un'auto distrutta dall'artiglieria ucraina a Donetsk - Sputnik Italia, 1920, 27.11.2022
Seguici suTelegram
Le truppe ucraine hanno bombardato Donetsk e Yasinovataya dalle 23:35 all'1:05 (locali), sparando un totale di nove proiettili, secondo il canale Telegram dell'ufficio di rappresentanza della Repubblica di Donetsk presso il Centro congiunto per il controllo e il coordinamento delle questioni relative ai crimini di guerra dell'Ucraina (JCCC ).
Le forze ucraine hanno aperto il fuoco tre volte:
- alle 23:35 nel quartiere di Kiev della Repubblica di Donetsk a Orlovka, il regime di Kiev ha utilizzato tre proiettili di calibro di 155 millimetri;
- alle 00:35 nel quartiere Kuibyshevsky della capitale della DPR dal lato dell'insediamento Netaylovo con tre proiettili dello stesso calibro;
- all'01.05 l'Ucraina ha bombardato Yasinovataya, sparando tre proiettili di calibro di 152 mm.
Il quartiere di Kiev di Donetsk si trova nella parte settentrionale della città. Nel quartiere c'è piazza Shakterskaya, viale Kiev, la stazione, lo stadio Donbass Arena. Nella zona confluisce anche viale Artemov, l'arteria principale della città.
Nel 2014, quando la DPR ha dichiarato l'indipendenza da Kiev, a seguito del colpo di stato in Ucraina, l'area è stata bersaglio regolare di bombardamenti da parte delle forze armate ucraine. L'aeroporto, distrutto a seguito di molti mesi di combattimenti tra i militari ucraini lì assediati e le milizie di Donetsk che hanno preso d'assalto le loro posizioni, è considerato la periferia settentrionale della regione.
Украинский военнослужащий у флагов США и Украины на военных учений - Sputnik Italia, 1920, 26.11.2022
Russia accusa: Ucraina e Usa tacciono sulle loro attività biologiche congiunte
Yasinovataya si trova a circa 25 chilometri a nord di Donetsk e ospita la più grande stazione ferroviaria dell'ex Unione Sovietica. Ad ovest della città, controllata dal DPR dal 2014, in direzione di Avdiivka, da quasi otto anni esiste una linea di contatto con le postazioni di combattimento delle truppe ucraine.
L'artiglieria di calibro 155 mm è in servizio nei paesi della NATO. Gli Stati Uniti, il Canada e l'Australia hanno consegnato dozzine di obici a lungo raggio M777 all'Ucraina, che le forze armate ucraine usano per bombardare città e paesi nella DPR, tra cui Donetsk. Inoltre, le truppe di Kiev ricevettero supporti di artiglieria semoventi tedeschi PzH 2000, cannoni semoventi Krab polacchi e cannoni semoventi CAESAR francesi che utilizzavano proiettili di questo calibro.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала