La Russia esorta la Turchia a mostrare moderazione negli attacchi alla Siria

© AP Photo / Selcan HacaogluAerei da caccia F16 della Turchia
Aerei da caccia F16 della Turchia - Sputnik Italia, 1920, 22.11.2022
Seguici suTelegram
Mosca invita la Turchia a mostrare moderazione nei sui attacchi sul territorio siriano, le tensioni non possono intensificarsi, ha affermato l'inviato presidenziale speciale della Russia per la Siria Alexander Lavrentyev.
"Chiederemo ai nostri colleghi turchi di mostrare una certa moderazione per evitare un'escalation della tensione, non solo nelle regioni settentrionali e nord-orientali della Siria, ma in tutto il territorio", ha detto Lavrentyev all'inizio del 19° round di colloqui sulla situazione siriana ad Astana.
L’inviato presidenziale ha detto che il lavoro con tutte le parti interessate dovrebbe continuare e dovrebbe essere fatto un tentativo per trovare una soluzione pacifica alla questione curda.
Lavrentyev ha affermato che la Turchia non ha informato in anticipo la Russia dell'operazione aerea in Siria e Iraq; la questione sarà discussa durante l'incontro sulla Siria ad Astana. "Speriamo di convincere i nostri partner turchi ad astenersi dall'usare una forza eccessiva sul territorio siriano", ha detto l'inviato speciale russo.
Domenica scorsa, la Turchia ha condotto un'operazione aerea contro le basi militanti del Partito dei lavoratori del Kurdistan (PKK) e la sua ala militare, le Unità di difesa popolare (YPG), anch'esse etichettate come organizzazione terroristica in Turchia. Secondo il ministero della Difesa turco, durante l'operazione sono stati distrutti un totale di 89 obiettivi.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала