Riserve di uranio arricchito in Iran dopo l'uscita degli USA dal PACG

Seguici suTelegram
Regno Unito, Germania, Cina, Russia, USA, Francia e Iran hanno stipulato il PACG per rimuovere le sanzioni in cambio di limitazioni nel programma atomico iraniano.
Gli USA sono usciti dal PACG unilateralmente e hanno ristabilito le sanzioni contro Teheran. In risposta, l'Iran ha dichiarato che avrebbe abbandonato un po' alla volta i suoi obblighi nell'ambito dell'accordo e ha ripreso ad arricchira l'uranio.
Teheran ha avviato nell'impianto nucleare di Fordo il processo di arricchimento dell'uranio al 20%.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала