- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

L'Occidente, guidato dagli Stati Uniti, "attacca la Russia senza limiti", ha detto Erdogan

© Sputnik . Stringer / Accedi all'archivio mediaMilitari USA in Ucraina
Militari USA in Ucraina - Sputnik Italia, 1920, 12.11.2022
Seguici suTelegram
La Russia sta resistendo all'Occidente, che la sta attaccando, ha detto ai giornalisti il presidente turco Recep Tayyip Erdogan su un aereo dopo il ritorno dall'Uzbekistan.
"La Russia non è uno stato ordinario, è uno stato potente. Certamente, l'Occidente, guidato dagli Stati Uniti, la sta attaccando quasi senza limiti. Di fronte a tutto questo, la Russia, ovviamente, sta resistendo", ha detto.
Secondo Erdogan, la Turchia, dal canto suo, sta cercando di capire come "aprire un corridoio di pace". "Riteniamo che il percorso migliore per questo possa essere il percorso del dialogo alla pace", ha aggiunto.
Il leader turco ha osservato che nei prossimi due o tre giorni intende tenere colloqui con il suo omologo russo Vladimir Putin e scoprire quali passi intende compiere la Russia in questa direzione. Inoltre, Erdogan parlerà anche con Vladimir Zelensky.
"E cercheremo modi per capire se questa mediazione ci porterà alla pace", ha concluso.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала