Parlamento europeo dà l'ok per l'adesione della Croazia all'area Schengen

© Sputnik . Leonardo ToloneseZagabria, Croazia
Zagabria, Croazia - Sputnik Italia, 1920, 10.11.2022
Seguici suTelegram
Il Parlamento europeo ha votato a favore dell'adesione della Croazia all'area Schengen, ha comunicato il Parlamento europeo in una nota.
"I deputati hanno approvato la cessazione dei controlli alle frontiere interne tra l'area di libera circolazione Schengen e la Croazia", ​​si legge nella nota.
L’iniziativa è stata sostenuta da 534 deputati, 53 hanno votato contro, 25 si sono astenuti.
In precedenza, il Consiglio dell'Unione europea aveva confermato che la Croazia ha soddisfatto tutti i requisiti necessari per l'adesione all'area Schengen.
La decisione finale sull'integrazione della Croazia nell'area Schengen deve essere presa all'unanimità dal Consiglio dell'Unione europea.
I deputati avevano chiesto al Consiglio dell'UE di approvare quanto prima la decisione sull'integrazione di Bulgaria e Romania nell'area Schengen, in quanto anche questi Paesi, secondo i parlamentari, soddisfano i criteri richiesti.
Il Parlamento europeo ritiene che il controllo alle frontiere sia discriminazione nei confronti dei cittadini di questi paesi dell'UE, renda difficile per i lavoratori spostarsi in altri paesi dell'UE, nonché lo scambio di beni e servizi all'interno del mercato comune.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала