Media: più di 60 bambini sono morti a causa delle azioni dell'esercito britannico in Afghanistan

© AP Photo / Sergei StepanovSoldati britannici in Estonia
Soldati britannici in Estonia - Sputnik Italia, 1920, 09.11.2022
Seguici suTelegram
Oltre 60 bambini sono morti durante le operazioni militari britanniche in Afghanistan dal 2006 al 2014, riporta la BBC.
Secondo l'organizzazione non-profit Action on Armed Violence (AOAV), il governo del Regno Unito ha pagato un risarcimento alle famiglie che hanno perso bambini a causa delle azioni dell'esercito britannico in Afghanistan.
In precedenza, le autorità del Regno Unito avevano ufficialmente ammesso che solo 16 bambini afgani sono morti a causa delle azioni dei soldati del Regno.
Secondo l'AOAV, la maggior parte delle vittime è stata provocata dagli “attacchi aerei e fuoco incrociato".
Il direttore dell'organizzazione Iain Overton ha criticato le autorità britanniche per non aver fornito informazioni trasparenti a riguardo. Ci sono voluti anni all’AOAV per ottenere dati più precisi.
"La mancanza di dibattito politico su questo solleva interrogativi sul fatto che il governo del Regno Unito abbia imparato da quello che è successo", ha aggiunto.
Il ministero della Difesa britannico ha già pagato £ 688.000 (circa $ 784.000) per la morte di 289 civili afgani.
Bandiera dell'Unione Europea - Sputnik Italia, 1920, 08.11.2022
Bloomberg: l'UE ritiene che il tetto ai prezzi del gas non sia il mezzo adatto
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала