Gli USA potrebbero inviare una portaerei nel Mar del Giappone in caso di test nucleare coreano

© AP Photo / Mass Communication Specialist 3rd Class Elliot SchaudtPortaerei USS Nimitz
Portaerei USS Nimitz - Sputnik Italia, 1920, 09.11.2022
Seguici suTelegram
Gli Stati uniti stanno elaborando una soluzione per il Consiglio di Sicurezza ONU che aumenti la pressione delle sanzioni contro la Corea del Nord e stanno prendendo in considerazione l'idea di inviare una portaerei nel Mar del Giappone, nel caso in cui Pyongyang effettui un test nucleare, hanno riferito i media giapponesi.
In particolare, il progetto di risoluzione potrebbe includere una restrizione alle esportazioni di petrolio e prodotti petroliferi alla Corea del Nord, nonché sanzioni contro il gruppo hacker Lazarus, che si ritiene essere associato al paese asiatico.
Inoltre, non si esclude che nel caso in cui il progetto non venga approvato, USA, Giappone e Corea del Sud impongano sanzioni unilaterali contro la Corea del Nord.
Per sottolineare i legami trilaterali di Washington, Seul e Tokyo, gli alleati USA più stretti in Asia, il capo del Commando USA nell'Indo-Pacífico, l'ammiraglio John Aquilino, potrebbe essere accompagnato da ufficiali di alto rango della Forza di Autodifesa del Giappone e delle Forze Armate della Corea del Sud a bordo della portarei nucleare che naviga nel Mar del Giappone, hanno fatto sapere alcune fonti.
La Corea del Nord ha lanciato missici balisitici a um ritmo senza precedenti quest'anno e, inoltre, si crede che il Paese si stia preparando per il suo settimo test nucleare, che sarebbe il primo dal dicembre del 2017, scrive Kyodo News.
Le bandiere dell'UE e degli USA - Sputnik Italia, 1920, 09.11.2022
El Diario: l'UE si sta preparando a una nuova guerra commerciale con gli Stati Uniti
Da parte sua, Pyongyang ha affermato che l'attività militare del paese è una risposta alle "provocazioni della Corea del Sud".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала