Macron annuncerà la fine dell'operazione militare nel Sahel durata 8 anni

© AFP 2022 / Guillaume SouvantSoldati francesi (foto d'archivio)
Soldati francesi (foto d'archivio) - Sputnik Italia, 1920, 08.11.2022
Seguici suTelegram
Il presidente francese Emmanuel Macron annuncerà mercoledì la fine dell'operazione Barkhane, che si svolge nel Sahel dal 2014, ha riferito oggi l'AFP.
Secondo quanto riferito dall’agenzia, il capo dello Stato annuncerà il completamento dell'operazione durante la sua visita a Tolone.
Allo stesso tempo, Macron annuncerà "una significativa riforma delle basi militari francesi nella regione", sottolinea l'agenzia, rilevando che "questa dichiarazione non influirà sulla presenza militare francese nella regione".
L'AFP indica che la fine dell'operazione Barkhane sarà annunciata circa tre mesi dopo il ritiro delle truppe francesi dal Mali. Gli ultimi soldati della Quinta Repubblica hanno lasciato il Paese il 15 agosto.
L'edificio del ministero degli Esteri della Cina a Pechino - Sputnik Italia, 1920, 07.11.2022
Pechino esorta Londra al rispetto principio One-China: interrompere i contatti ufficiali con Taipei
La Francia ha lanciato l'operazione Barkhane nell'agosto 2014 per combattere i gruppi islamisti in Mali, Burkina Faso, Mauritania, Niger e Ciad. È diventata una continuazione dell'operazione Serval, che l'esercito francese ha effettuato nel 2013-2014 in Mali. Secondo il ministero delle Forze armate francesi, nell'operazione sono state coinvolte in totale più di 5mila persone.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала