Kherson, attacco terroristico a linee elettriche lascia più di dieci insediamenti senza elettricità

© Sputnik . Evgeny Biyatov / Accedi all'archivio mediaI civili di Kherson
I civili di Kherson - Sputnik Italia, 1920, 06.11.2022
Seguici suTelegram
L'attacco terroristico alla linea elettrica Berislav-Kakhovka ha tolto energia a più di dieci insediamenti vicino a Kherson.
In più di dieci insediamenti della regione di Kherson, l'elettricità e l'approvvigionamento idrico sono stati interrotti a causa di un attacco terroristico alla linea elettrica Berislav-Kakhovka, ha affermato un rappresentante dei servizi di emergenza della regione.
"A seguito dell'attacco terroristico all'autostrada Berislav-Kakhovka, tre tralicci in cemento armato di linee elettriche ad alta tensione sono stati danneggiati. Più di dieci insediamenti nella regione sono rimasti senza elettricità", ha specificato il rappresentante.
Stando alle sue dichiarazioni, la squadra dei servizi di emergenza sta ora provvedendo all'eliminazione delle conseguenze del sabotaggio. Si precisa inoltre che uno degli insediamenti che ha subito i disservizi è il centro regionale di Kherson.
L'amministrazione della regione ha in seguito riferito che a causa dell'attentato terroristico, anche l'approvvigionamento idrico è stato temporaneamente interrotto. Le autorità hanno promesso di eliminare le conseguenze del sabotaggio nel prossimo futuro e hanno chiesto ai residenti locali di essere comprensivi e mantenere la calma.
In precedenza, la società "Khersonoblenergo" aveva riferito dell'interruzione di corrente in città.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала