La Nato afferma di non avere piani per cambiare la distribuzione dei suoi armamenti nucleari

© Sputnik . Alexey Vitvitsky / Accedi all'archivio mediaIl segretario generale della NATO Jens Stoltenberg
Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg - Sputnik Italia, 1920, 05.11.2022
Seguici suTelegram
Segretario generale della Nato Stoltenberg: l'Alleanza non ha in programma di cambiare posizioni e schieramenti nucleari.
La Nato non ha in programma di cambiare le sue posizioni nucleari, ha affermato il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg.
In precedenza, il presidente russo Vladimir Putin ha affermato che la Russia "non ha mai detto nulla in modo proattivo sull'uso delle armi nucleari e forzare la tesi sulla possibilità di utilizzare armi nucleari da parte della Russia viene utilizzata per influenzare negativamente i Paesi amici della Russia".

"La Nato non ha in programma di cambiare le sue posizioni e schieramenti nucleari", ha detto Stoltenberg, rispondendo alla domanda se sarebbe tecnicamente possibile dispiegare le capacità nucleari dell'organizzazione in Svezia e Finlandia se questi Paesi si dovessero unire all'Alleanza.

Le parole del segretario generale sono citate dal quotidiano turco Dünya.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала