- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Il ministero della Difesa russo conferma il ritorno di 107 soldati liberati dalla prigionia ucraina

© Sputnik . Mikhail Voskresensky / Accedi all'archivio mediaScambio prigionieri, Donbass
Scambio prigionieri, Donbass - Sputnik Italia, 1920, 03.11.2022
Seguici suTelegram
La liberazione è avvenuta a seguito di trattative, ha chiarito il discastero militare russo.
Più di 100 soldati dell'esercito russo sono tornati dalla prigionia ucraina, ha affermato il ministero della Difesa.
"Il 3 novembre, a seguito di trattative, 107 militari russi sono stati rimpatriati dal territorio controllato dal regime di Kiev, dove rischiavano di morire in prigionia", ha affermato il ministero.
Tutti i prigionieri liberati saranno portati a Mosca con aerei da trasporto militare saranno per le cure e la riabilitazione. A loro viene fornita la necessaria assistenza medica e psicologica, ha aggiunto il ministero della Difesa.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала