I ministeri dell'Energia russo e turco stanno lavorando per creare lo snodo del gas

© AP Photo / Burhan OzbiliciTurkey's Foreign Minister Mevlut Cavusoglu speaks during a joint news conference with German Foreign Minister Sigmar Gabriel in Ankara, Turkey, Monday, June 5, 2017
Turkey's Foreign Minister Mevlut Cavusoglu speaks during a joint news conference with German Foreign Minister Sigmar Gabriel in Ankara, Turkey, Monday, June 5, 2017 - Sputnik Italia, 1920, 01.11.2022
Seguici suTelegram
Il ministro degli Esteri turco Çavuşoğlu ha dichiarato martedì che i ministeri dell'Energia russo e turco stanno effettuando i lavori tecnici per la creazione dello snodo internazionale del gas.
"Sono in corso i lavori, come risultato dei quali saranno chiare le necessità. Sarà un centro internazionale al quale potranno essere collegati i gasdotti internazionali. Al momento i ministeri dei due Paesi stanno effettuando i lavori tecnici a riguardo. Il nostro ministero degli Esteri, da parte sua, chiarisce quali siano le necessità di gas in Europa", ha detto Mevlüt Çavuşoğlu ai giornalisti.
Il presidente russo Vladimir Putin si è detto convinto, lunedì scorso, che il progetto dello snodo del gas in Turchia sia più che realistico e potrebbe essere realizzato in tempi brevi.
Il presidente russo ha parlato dell'idea della creazione di uno snodo del gas, verso il quale dirottare il volume di transito del Nord Stream, al forum Settimana Energetica Russa. Secondo questi, si parla della possibilità di costruire un ulteriore gasdotto e creare uno snodo in Turchia, attraverso il quale il gas potrà giungere a paesi terzi, soprattutto europei, se questi dovessero esserne interessati.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала