Crisi Nagorno-Karabakh, leader di Armenia e Azerbaigian a Sochi per incontrare Putin

© Sputnik . Iliya Pitalev / Accedi all'archivio mediaNagorno-Karabakh
Nagorno-Karabakh - Sputnik Italia, 1920, 31.10.2022
Seguici suTelegram
Il premier armeno Nikol Pashinyan e il presidente azero Ilham Aliyev sono arrivati ​​oggi a Sochi per prendere parte ai colloqui con il presidente russo Vladimir Putin.
"Il primo ministro armeno Nikol Pashinyan è arrivato a Sochi per una visita ufficiale", ha riferito l'ufficio stampa del governo armeno.
Anche il vicepremier Mher Grigoryan, il ministro degli Esteri Ararat Mirzoyan e il segretario del Consiglio di Sicurezza Armen Grigoryan sono volati a Sochi con Pashinyan.
"Il 31 ottobre il presidente della Repubblica dell'Azerbaigian Ilham Aliyev, su invito del presidente della Federazione Russa Vladimir Putin, è arrivato a Sochi in visita ufficiale", si legge in una nota sul sito web della presidenza dell'Azerbaigian.
Come riportato in precedenza dall'ufficio stampa del Cremlino, Putin, Pashinyan e Aliyev intendono prendere in considerazione l'attuazione degli accordi trilaterali tra i leader di Russia, Azerbaigian e Armenia dello scorso 9 novembre 2020, 11 gennaio e 26 novembre 2021 e discutere gli ulteriori passi per rafforzare la stabilità e sicurezza nel Transcaucaso.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала