Le armi destinate all'Ucraina nelle mani dei criminali finlandesi

© Sputnik . Vitaly Timkiv / Accedi all'archivio mediaGli armamenti di bordo in dotazione agli elicotteri Mil MI-8
Gli armamenti di bordo in dotazione agli elicotteri Mil MI-8 - Sputnik Italia, 1920, 30.10.2022
Seguici suTelegram
Mercoledì, il presidente russo Vladimir Putin ha avvertito che ci sono rischi che armi potenti cadano nelle mani di bande criminali e terroristi attraverso il mercato nero dell'Ucraina.
L'Occidente ha aumentato le forniture di armi a Kiev dall'inizio dell'operazione militare speciale russa in corso in Ucraina dal 24 febbraio. I criminali in Finlandia sono entrati in possesso di armi "destinate all'Ucraina", inclusi fucili d'assalto, ha rivelato il National Bureau of Investigation (NBI) del paese nordico.
Il sovrintendente investigativo dell'NBI Christer Ahlgren ha dichiarato domenica di "aver visto segni che queste armi stavano già trovando la loro strada verso la Finlandia". Ahlgren ha affermato che l'indagine sulla questione è già in corso e che sono state rilevate rotte e contatti per il traffico di armi illegali dall'Ucraina alla Finlandia.
"Tre delle più grandi bande di motociclisti del mondo, che fanno parte di organizzazioni internazionali più grandi, sono attive in Finlandia. Una di queste è Bandidos MC, che ha un'unità in ogni grande città ucraina", ha affermato Ahlgren.
Il sovrintendente investigativo dell'NBI ha affermato che "le armi spedite [da vari paesi] in Ucraina sono state trovate anche in Svezia, Danimarca e Paesi Bassi". Secondo questi, "l'Ucraina ha ricevuto un grande volume di armi e questo è un bene, ma ci occuperemo di queste armi per decenni e ne pagheremo il prezzo qui".
La rivelazione ha seguito l'avvertimento del presidente russo Vladimir Putin all'inizio di questa settimana di "sfide serie" poste dal mercato nero delle armi che opera in Ucraina, dove gruppi criminali transfrontalieri sono attivamente coinvolti nel contrabbando di armi in altre regioni.
Le osservazioni sono arrivate dopo che l'agenzia europea delle forze dell'ordine Europol ha avvertito in una dichiarazione la scorsa estate che "la proliferazione di armi da fuoco ed esplosivi in ​​Ucraina potrebbe portare a un aumento del traffico di armi da fuoco e munizioni nell'UE attraverso rotte di contrabbando stabilite o piattaforme online".
M109G dell'Esercito Italiano - Sputnik Italia, 1920, 30.10.2022
La situazione in Ucraina
La Repubblica: l'Italia ha consegnato a Kiev dai 20 ai 30 cannoni semoventi
Mosca ha ripetutamente messo in guardia gli Stati Uniti e i suoi alleati dal fornire armi a Kiev, soprattutto sullo sfondo dell'operazione militare speciale russa in corso in Ucraina, consegne che il Cremlino ha messo in guardia potrebbero esacerbare ulteriormente il conflitto.
Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha avvertito che "qualsiasi arma, [e] qualsiasi spedizione di armi sul territorio ucraino" sarà considerata "un obiettivo legittimo" dall'esercito russo e ha anche sottolineato che gli Stati Uniti "non sono affatto neutrali in questa situazione " e che Washington è "parte del conflitto [ucraino]" date le continue consegne di armi degli Stati Uniti a Kiev.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала