- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Le forze armate russe hanno respinto un tentativo di sbarco alla centrale nucleare di Zaporozhye

© Sputnik / Accedi all'archivio mediaLa centrale nucleare di Zaporozhye
La centrale nucleare di Zaporozhye - Sputnik Italia, 1920, 29.10.2022
Seguici suTelegram
L'esercito russo ha respinto un tentativo di sbarco ucraino nell'area della centrale nucleare di Zaporizhzhya, ha detto Vladimir Rogov, presidente del movimento ‘Insieme alla Russia’.
"Ieri sera le truppe ucraine hanno tentato di sbarcare sulla riva sinistra del Dnepr a Energodar, vicino alla centrale nucleare di Zaporozhye. Il tentativo è stato sventato. Il nemico ha subito perdite e si è ritirato", ha detto l'interlocutore dell'agenzia.
Le autorità si riservano di specificare in un secondo momento il numero di battelli da combattimento coinvolti nell'operazione. Zaporozhye NPP è il più grande impianto di questo tipo in Europa in termini di numero di unità e capacità installata.
Da marzo, la struttura è controllata dall'esercito russo. Le forze armate ucraine effettuano regolarmente attacchi di artiglieria contro Energodar e nei territori nelle vicinanze della centrale nucleare.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала