Gli Stati Uniti smantellano la bomba atomica più potente del mondo

© Sputnik . Maksim Blinov / Accedi all'archivio mediaAmbasciata Usa a Mosca
Ambasciata Usa a Mosca - Sputnik Italia, 1920, 28.10.2022
Seguici suTelegram
Secondo la strategia di difesa nazionale statunitense pubblicata dal Pentagono, gli Stati Uniti disattiveranno la bomba termonucleare B83-1, che è la più potente testata atomica del Paese.
"La bomba a gravità B83-1 verrà ritirata a causa delle crescenti limitazioni alla sua capacità e dell'aumento dei costi di manutenzione", afferma il documento.
Si noti che nel prossimo futuro si prevede di utilizzare altre opportunità esistenti per creare una minaccia per "obiettivi difficili da raggiungere e fortemente interrati".
Secondo il documento, "per una migliore sconfitta di tali obiettivi", il dipartimento della difesa svilupperà un nuovo mezzo "lavorando con i suoi partner interdipartimentali e attingendo ai concetti esistenti". La potenza della bomba termonucleare B83-1 è di 1,2 megatoni.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала