Putin: l'importanza dell'Eurasia cresce di anno in anno

© Sputnik . Михаил Климентьев / Accedi all'archivio mediaRussian President Vladimir Putin during his interview with Rossiya-1. Friday 3 June 2022.
Russian President Vladimir Putin during his interview with Rossiya-1. Friday 3 June 2022. - Sputnik Italia, 1920, 27.10.2022
Seguici suTelegram
Secondo il presidente della Russia, nel corso dei suoi quindici anni di storia, il Forum economico eurasiatico ha acquisito un grande prestigio come piattaforma internazionale in cui tenere una conversazione seria e significativa sullo sviluppo della cooperazione nella Grande Eurasia.
Ogni anno cresce l'importanza dell'Eurasia, si rafforzano nuovi centri di crescita economica, emergono gruppi di integrazione e si coniugano le loro potenzialità. La cooperazione tra i paesi della regione eurasiatica si basa sui principi di sovranità e uguaglianza.
Lo afferma il saluto del presidente russo Vladimir Putin ai partecipanti al XV Verona Eurasian Economic Forum in corso a Baku, il cui testo è pubblicato sul sito del Cremlino.
"La cooperazione tra gli stati della regione si basa sui principi di sovranità, uguaglianza, fiducia e rispetto reciproci. La Russia, da parte sua, continuerà a compiere sforzi attivi volti a creare uno spazio continentale di pace, stabilità e prosperità nella Grande Eurasia”, ha detto il presidente russo nel suo saluto.
Secondo Putin, nel corso dei suoi quindici anni di storia, il Forum ha acquisito un grande prestigio come piattaforma internazionale all'interno della quale si svolge una conversazione seria e significativa sullo sviluppo dell'interazione multiforme nel territorio della Grande Eurasia.
Putin ha sottolineato che una comunicazione aperta tra politici, capi di aziende leader, scienziati, esperti e giornalisti al forum "è particolarmente richiesta nelle condizioni attuali, quando il mondo sta attraversando un'era di trasformazioni rivoluzionarie e la formazione di un mondo multipolare ed equo".
Putin ritiene che la discussione nel "formato Verona" della situazione che si sta sviluppando nel mondo e in Eurasia "non solo ci consentirà di percepire in modo completo le realtà attuali, ma anche di guardare al futuro, determinare gli obiettivi e le prospettive di costruzione un nuovo modello equilibrato ed equo di relazioni tra Stati e varie associazioni di integrazione della Grande Eurasia”.
Da notare che il XV Forum Economico Eurasiatico di Verona ha iniziato oggi i suoi lavori a Baku.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала