Vucic incontrerà i serbi del Kosovo a seguito delle minacce di Pristina

© AP Photo / Darko VojinovicIl presidente serbo Aleksandar Vucic
Il presidente serbo  Aleksandar Vucic - Sputnik Italia, 1920, 26.10.2022
Seguici suTelegram
Il presidente serbo Aleksandar Vucic terrà un incontro con i serbi del Kosovo e Metochia giovedì e una riunione del Consiglio di sicurezza nazionale, ha affermato l'amministrazione di Vucic.
Il gruppo politico rappresentativo dei serbi del Kosovo - la Lista Serba - ha chiesto mercoledì un incontro urgente con il presidente della Serbia alla luce delle minacce del "premier" dell'autoproclamata Repubblica del Kosovo Albina Kurti che Pristina "dal 1° novembre comincerà sequestrare le proprietà dei nostri cittadini e le auto con targa serba". Secondo i serbi del Kosovo, ciò porterà ad azioni violente da parte della polizia dell'autoproclamata repubblica nel nord della regione.
L'amministrazione di Vucic ha comunicato che un incontro con i rappresentanti dei serbi del Kosovo si svolgerà a Belgrado alle 9:00 (coincide con l'ora italiana), dopo di che si terrà un consiglio di sicurezza nazionale.
Le autorità albanesi del Kosovo a Pristina a luglio e agosto hanno posticipato la data di reimmatricolazione delle auto sotto la pressione dell'Occidente a causa delle tensioni nel nord della regione.
Questa volta, secondo la Lista Serba", non mostrano la volontà di trovare una soluzione e un compromesso, ma "esclusivamente la volontà di creare crisi e tensioni", soprattutto nel nord della provincia, popolato prevalentemente da serbi.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала