Macron: vendere le infrastrutture strategiche europee alla Cina "è stato un errore"

© AP Photo / Jean-Francois BadiasCurrent French President and centrist presidential candidate for reelection Emmanuel Macron delivers a speech during a campaign rally in Strasbourg, eastern France, Tuesday, April 12, 2022 . Macron, with strong pro-European views, and far-right candidate Marine Le Pen, an anti-immigration nationalist, are facing each other in the presidential runoff on April 24. (AP Photo/Jean-Francois Badias)
Current French President and centrist presidential candidate for reelection Emmanuel Macron delivers a speech during a campaign rally in Strasbourg, eastern France, Tuesday, April 12, 2022 . Macron, with strong pro-European views, and far-right candidate Marine Le Pen, an anti-immigration nationalist, are facing each other in the presidential runoff on April 24. (AP Photo/Jean-Francois Badias) - Sputnik Italia, 1920, 21.10.2022
Seguici suTelegram
Il blocco europeo ha tenuto un vertice per discutere vari punti, tra cui la politica estera europea nei confronti del colosso asiatico, e il presidente francese si è rammaricato dei negoziati con la Cina.
Questo venerdì, i leader dell'UE si sono incontrati a Bruxelles per il secondo giorno della convenzione dell'Unione, che si concentra sulla riduzione della dipendenza economica europea dalla Cina, sull'aiuto a Kiev e sulla punizione all'Iran per il presunto coinvolgimento nell'operazione russa, soprattutto in Ucraina.
Secondo Reuters, c'è stata una "discussione strategica" sui legami europei con la Cina dopo che l'esecutivo UE ha affermato, all'inizio di questa settimana, che l'Unione dovrebbe vedere Pechino più come un concorrente.
"Siamo stati troppo compiaciuti come paesi europei. Negli ultimi mesi abbiamo capito che in molti ambiti puramente economici, anche la geopolitica gioca un ruolo importante", ha affermato il primo ministro belga Alexander de Croo, citato dai media.
Durante l'evento, il presidente francese Emmanuel Macron ha affermato che l'Unione Europea ha bisogno di ripensare il suo dialogo commerciale con il colosso asiatico e ha chiesto un terreno di gioco più equilibrato tra le due potenze commerciali.
"Abbiamo commesso errori strategici in passato vendendo infrastrutture alla Cina", ha affermato Macron alla fine del vertice, secondo i media.
Il giorno prima, i 27 leader europei hanno discusso di una risposta comune all'acuta crisi energetica che attanaglia l'UE dall'inizio del conflitto tra Russia e Ucraina a febbraio.
Giornali americani (AP Photo/Matt Dunham, file) - Sputnik Italia, 1920, 21.10.2022
La situazione in Ucraina
Ucraina, gli USA non hanno ancora stipulato un contratto per la fornitura di sistemi anti-drone
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала