Manifestazione contro il caro vita a Parigi: "clima politico sempre più teso"

© AP Photo / Aurelien MorissardLa marcia contro il caro vita a Parigi
La marcia contro il caro vita a Parigi - Sputnik Italia, 1920, 17.10.2022
Seguici suTelegram
I media occidentali hanno valutato la protesta contro il caro vita che si è svolta ieri nella capitale francese.
Il New York Times scrive che le proteste si svolgono in un clima "politico sempre più teso", Macron si trova in una situazione pericolosa: i lavoratori sono in sciopero, i cittadini sono scontenti della mancanza di carburante alle stazioni di servizio e l'Assemblea nazionale potrebbe cercare di trovare un accordo con il suo governo sulla legge di bilancio.
Al centro di questo malcontento generale c'è l'aumento dei prezzi, sottolinea l'NYT.
Il Washington Post Definisce le proteste un "raduno della sinistra".
Secondo il giornale, l'evento è stato un tentativo di prevenire l'emergere di un movimento più atroce e meno organizzato come i "gilet gialli" nel contesto di problemi economici.
Francia 24 scrive che tre settimane dopo uno sciopero di una raffineria che ha causato la carenza di carburante in tutta la Francia, decine di migliaia di manifestanti sono scesi in piazza a Parigi per esprimere la loro insoddisfazione per l'aumento del costo della vita. Alcuni dei manifestanti indossavano giubbotti fluorescenti gialli, un simbolo delle proteste antigovernative spesso violente del 2018 che all'epoca hanno scosso il governo di Macron che difendeva gli interessi delle aziende.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала