- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

La Farnesina conferma la morte di un miliziano italiano che combatteva per la DPR

© AFP 2022 / Andreas SolaroВид на здание Министерства иностранных дел Италии в Риме
Вид на здание Министерства иностранных дел Италии в Риме - Sputnik Italia, 1920, 17.10.2022
Seguici suTelegram
Il ministero degli Esteri italiano ha confermato la morte di un connazionale che ha partecipato alle ostilità dalla parte del DPR come volontario.
Secondo la Farnesina, si tratta di Elia Putzolu, 28 anni, di origini sarde.
Nella tarda serata di domenica, alcuni media hanno riferito che un cittadino italiano che viveva da tempo vicino a Rostov sul Don, in Russia, è morto durante i combattimenti nella Repubblica Popolare di Donetsk.
A fine marzo è morto nella DPR il volontario italiano di 46 anni Edy Ongaro, che era in Donbass dal 2015 e prestava servizio nella Milizia popolare della Repubblica. Il combattente coprì con il suo corpo una granata salvando così la vita dei suoi compagni.
A fine settembre è stato reso noto che un ragazzo di origini italiane con cittadinanza olandese, che ha partecipato alle ostilità dalla parte di Kiev per la cosiddetta "Legione straniera", è morto nella regione di Kharkov in Ucraina.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала