Gli Stati Uniti pagheranno le Filippine per il rifiuto di acquistare elicotteri russi

© Sputnik . Ilya PitalevElicottero Mi-17
Elicottero Mi-17  - Sputnik Italia, 1920, 17.10.2022
Seguici suTelegram
Gli Stati Uniti pagheranno alle Filippine circa 100 milioni di dollari per aver annullato un accordo per l'acquisto di elicotteri russi, ha annunciato MaryKay Carlson, ambasciatrice degli Stati Uniti a Manila.
"La decisione è stata adottata dal governo filippino e ne siamo molto grati", ha affermato Carlson.
"Il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha notificato al Congresso la sua intenzione di fornire alle Filippine 100 milioni di dollari in finanziamenti militari esteri, o FMF come viene chiamato, da utilizzare per modernizzare le esigenze di difesa nazionale delle Filippine", ha affermato l'ambasciatrice statunitense.
Ad agosto, il ministero della Difesa filippino ha confermato di aver rescisso il contratto per l'acquisto di 16 elicotteri Mi-17 russi con la società russa Sovtechnoexport LLC. Le autorità filippine hanno dichiarato che il motivo dell'annullamento dell'accordo da parte del governo è stato "un cambiamento di priorità causato dai cambiamenti nella politica globale".
Il contratto annullato per 12,7 miliardi di pesos filippini (circa 230 milioni di dollari) è stato firmato dalle Filippine con la Russia lo scorso novembre.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала