- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

La Cina invita i suoi cittadini a lasciare l'Ucraina

© AP Photo / Eugene HoshikoLa bandiera cinese
La bandiera cinese - Sputnik Italia, 1920, 16.10.2022
Seguici suTelegram
Il ministero degli Esteri cinese ha invitato i cittadini del Paese a lasciare il territorio dell'Ucraina, ha riportato su Twitter il quotidiano di stato cinese Global Times.
I cittadini della Repubblica popolare cinese che si trovano in Ucraina sono invitati a "rafforzare le precauzioni ed evacuare", l'ambasciata del Paese è pronta a fornire assistenza nell'organizzazione della partenza, afferma il quotidiano.
All'inizio della settimana, l'ufficio diplomatico della Repubblica Popolare Cinese aveva già invitato i concittadini a non rimanere nel territorio dell'Ucraina se non in caso di assoluta necessità e a lasciarlo in modo tempestivo quando è sicuro farlo. Allo stesso tempo, anche l'ambasciata degli Stati Uniti ha pubblicato un appello a lasciare l'Ucraina.
Lo scorso lunedì, il presidente russo Vladimir Putin, in una riunione operativa con i membri del Consiglio di sicurezza, ha annunciato che un massiccio attacco con armi di precisione era stato inflitto alle infrastrutture ucraine. Putin ha definito l'incidente sul ponte di Crimea un attacco terroristico volto a distruggere le infrastrutture civili. Ha affermato che Kiev si è messa alla pari con i più odiosi gruppi terroristici, ed era semplicemente impossibile lasciare senza risposta i crimini del regime di Kiev.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала