Il ministro dell'Energia algerino definisce storica la decisione OPEC+ su taglio produzione petrolio

© Sputnik . Maksim Bogovid / Accedi all'archivio mediaEstrattore di petrolio
Estrattore di petrolio - Sputnik Italia, 1920, 16.10.2022
Seguici suTelegram
Il ministro dell'Energia algerino Mohamed Arkab ha definito la decisione dell'OPEC + di tagliare la produzione di petrolio "storica e progettata per stabilizzare i mercati", riferisce il portale algerino en-Nahar.
Secondo quanto riferito dal portale, il ministro ha rilasciato tale dichiarazione durante un incontro con il segretario generale dell'OPEC Haitham al-Ghais.
"L'ultima decisione dell'OPEC è storica ed eccellente e serve a stabilizzare i mercati", ha affermato il ministro.
Il segretario generale del cartello petrolifero ha definito "forte e vitale il ruolo dell'Algeria, che svolge nel coordinamento delle opinioni e nella conclusione dei principali accordi dell'OPEC".
Anche Arkab e al-Ghais hanno espresso piena fiducia nell'impatto positivo dell'accordo del 5 ottobre 2022 a Vienna, scrive il portale.
Una centrale a carbone - Sputnik Italia, 1920, 15.10.2022
Camera africana dell'energia: Africa necessita una transizione energetica inclusiva
La scorsa settimana, i Paesi firmatari all'accordo OPEC+, guidati da Arabia Saudita e Russia, hanno deciso di ridurre la produzione di petrolio di 2 milioni di barili al giorno a partire da novembre, estendendo l'accordo fino alla fine del 2023, causando malcontento con l'amministrazione statunitense, che ha richiesto un aumento della produzione di petrolio.
Il ministero degli Esteri saudita ha rilasciato una dichiarazione secondo cui la decisione dell'OPEC + è stata dettata esclusivamente da considerazioni economiche, è stata accettata da tutti i Paesi partecipanti all'accordo, il ministero ha respinto le accuse statunitensi di sostenere la Russia con una tale decisione in una situazione in cui i Paesi occidentali cercano di ridurre la dipendenza dalle risorse energetiche russe.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала