- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

FSB: c’è l’intelligence del ministero della Difesa ucraino dietro l'attacco al Ponte di Crimea

© Sputnik . Konstantin Mihalchevskiy / Accedi all'archivio mediaPonte di Crimea
Ponte di Crimea - Sputnik Italia, 1920, 12.10.2022
Seguici suTelegram
Il Servizio di sicurezza federale russo (FSB) ha dichiarato che dietro l'attacco terroristico della scorsa settimana al ponte di Crimea vi è la direzione dell'intelligence del ministero della Difesa ucraino.
In una dichiarazione resa stamane, mercoledì 12 ottobre, l'FSB ha affermato che l'organizzatore dell'attacco era la principale direzione dell'intelligence del ministero della Difesa ucraino, "il suo capo Kirill Budanov, dipendenti e agenti".
"Cinque cittadini russi, oltre a tre cittadini ucraini e armeni, che hanno partecipato alla preparazione del crimine, sono stati arrestati", secondo la dichiarazione.
L'FSB ha aggiunto che le indagini sull'attacco terroristico sono in corso e che "tutti gli organizzatori e complici, compresi gli stranieri, saranno ritenuti responsabili secondo la legge russa".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала