Il Regno Unito non vede segni che la Russia si stia preparando per un attacco nucleare

© Sputnik . Alexey Filippov / Accedi all'archivio mediaIl Palazzo di Westminster a Londra, dove si riunisce il Parlamento del Regno Unito
Il Palazzo di Westminster a Londra, dove si riunisce il Parlamento del Regno Unito - Sputnik Italia, 1920, 11.10.2022
Seguici suTelegram
Il capo dell'Autorità per le comunicazioni del governo britannico (GCHQ), Jeremy Fleming, non vede alcun segno che la Russia si stia preparando a utilizzare armi nucleari tattiche in Ucraina.
"A giudicare dal modo in cui la macchina da guerra russa e il presidente (Vladimir) Putin stanno combattendo questa guerra, tutto rimane nel quadro della dottrina secondo cui comprendiamo che potrebbero anche usare delle armi nucleari. Penso tuttavia che vedremmo dei segnali se fossero intenzionati a seguire quella strada", ha detto alla BBC.
"La macchina militare russa può lanciare missili, ha una vasta scorta (di armi) ed esperienza. Tuttavia, ... (le sue forze) sono distribuite su di un lungo fronte in Ucraina", ha aggiunto Fleming.
Allo stesso tempo, il portavoce crede che le scorte di armi della Russia siano già esaurite.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала