Un’argentina che viaggia in Russia: "porte aperte per gli stranieri che vengono"

© Foto : Eurasia Trains & ToursIl treno transiberiano in viaggio, lago Baikal
Il treno transiberiano in viaggio, lago Baikal - Sputnik Italia, 1920, 07.10.2022
Seguici suTelegram
Una viaggiatrice argentina che vive nei Paesi Baschi, María Taurizano, ha girato la Russia da un capo all'altro a bordo della Transiberiana, "la ferrovia più lunga del mondo", e ha condiviso le sue profonde impressioni a Sputnik.
"E’ un Paese completamente diverso da quello rappresentato dalla propaganda occidentale". Così María Taurizano descrive la Russia dopo aver attraversato la Russia lungo la Transiberiana.
“Non credo a tutto quello che dicono i media occidentali. Sapevo in anticipo che non era pericoloso venire in Russia, anche se molte persone ce lo hanno detto”, ha raccontato la ragazza a Sputnik Mundo.
“C'è completa libertà di parola in Russia, libertà di opinione, libertà di scegliere i media che puoi ascoltare. Qualcosa che, purtroppo, non è disponibile in Europa. Vivo nei Paesi Baschi, ascoltavo i media russi, dato che studio il russo, ora non posso guardare Sputnik, o Pervy Kanal, o RT e tutti quei canali che guardavo prima. Non riesco nemmeno a guardare i melodrammi russi. Per i russi che vivono all'estero, tutte le porte sono chiuse. E per gli stranieri in Russia, invece, tutte le porte sono aperte, come è sempre stato”, ha dichiarato María Taurizano.
I soldati armeni al confine con l'Azerbaigian - Sputnik Italia, 1920, 07.10.2022
La missione civile UE ai confini tra Armenia e Azerbaigian inizierà ad ottobre
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала