L'UE ha adottato l'ottavo pacchetto di sanzioni contro la Russia

© Sputnik . Алексей Витвицкий / Accedi all'archivio mediaUnione Europea
Unione Europea - Sputnik Italia, 1920, 06.10.2022
Seguici suTelegram
L'UE ha adottato l'ottavo pacchetto di sanzioni contro la Russia.
L'Unione europea ha approvato l'ottavo pacchetto di sanzioni anti-russe, che includono restrizioni di settore e personali. Lo riporta in un comunicato la Commissione Europea stessa, pubblicato sul suo sito web.
Le restrizioni includono:
divieto di trasporto via mare di petrolio verso Paesi terzi ad un prezzo superiore al massimale (non ancora stabilito) da dicembre e prodotti petroliferi - da febbraio 2023;
restrizioni all'importazione di prodotti finiti in acciaio, macchinari, veicoli, prodotti chimici e materiali per la produzione di gioielli non in oro;
il divieto di esportazione in Russia di componenti elettronici idonei alla creazione di armi e prodotti tecnici utilizzati nell'aviazione;
il divieto di fornire servizi di consulenza, legali e informatici alle società russe;
il divieto di fornire portafogli di criptovaluta online per persone fisiche e giuridiche russe, indipendentemente dall'entità del deposito;
estensione delle sanzioni personali (le persone coinvolte non sono ancora state elencate);
Il volume delle restrizioni è stimato in circa sette di miliardi di euro.
Agli europei è inoltre vietato ricoprire qualsiasi posizione "negli organi direttivi di persone giuridiche, organizzazioni o strutture appartenenti allo Stato russo o sotto il suo controllo".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала