Messico, presidente si oppone a chi chiede il Nobel per la pace a Zelensky

© AP Photo / Eduardo VerdugoAndrés Manuel López Obrador
Andrés Manuel López Obrador  - Sputnik Italia, 1920, 05.10.2022
Seguici suTelegram
ll presidente del Messico, Andrés Manuel López Obrador, si è scagliato contro un gruppo di politici europei per aver proposto la candidatura del presidente ucraino, Volodímir Zelensky, al Premio Nobel per la pace.
"Le organizzazioni internazionali, con tutto il rispetto (...) come farà uno degli attori di una guerra a ricevere il premio Nobel per la pace? Cosa? Non ci sono altri che si battono per la pace? Non c'è Papa Francesco o lo stesso direttore dell'Onu? Devono essercene molti di più", ha dichiarato il presidente del Messico, Andrés Manuel López Obrador, questo 5 ottobre.
A marzo, un gruppo di politici di diversi Paesi europei ha chiesto in una lettera aperta il Premio Nobel per la pace per il presidente dell'Ucraina, Volodymyr Zelensky, e per il popolo ucraino.
Secondo i media, l'elenco comprende 36 politici, la maggior parte dei quali olandesi, anche se compaiono anche altri Paesi come Regno Unito, Germania, Svezia, Estonia, Bulgaria, Romania e Slovacchia.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала