Le immagini satellitari confermano la cessazione delle perdite al Nord Stream

© Sputnik . Alexey VitvitskyCondotte Nord Stream 2
Condotte Nord Stream 2 - Sputnik Italia, 1920, 03.10.2022
Seguici suTelegram
Le immagini satellitari confermano che le perdite sulle linee Nord Stream sono cessate.
Le immagini satellitari confermano che le perdite sui gasdotti Nord Stream e Nord Stream 2 nel Mar Baltico si sono fermate.
I satelliti americani Wordview-1 e Wordview-2 hanno filmato le fughe di gas sulle linee Nord Stream l'1 e 2 ottobre.
A giudicare dalle immagini a disposizione, le fughe si sono fermate. In precedenza è stata segnalata la stabilizzazione della pressione in entrambi i gasdotti con riferimento ai dati delle società operative.
Il 26 settembre una fuga di gas presso il Nord Stream e il Nord Stream 2 è stata scoperta contemporaneamente in quattro località del Mar Baltico. Il centro sismico della Svezia ha registrato potenti esplosioni sottomarine nell'area dell'emergenza. Germania , Danimarca e Svezia non hanno escluso sabotaggi mirati.
A sua volta, il direttore del Servizio di Intelligence straniero della Federazione Russa, Sergey Naryshkin, ha affermato che la Russia ha informazioni indirette sul coinvolgimento dell'Occidente nelle esplosioni sui gasdotti.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала