La Duma ha ratificato il trattato per l'ingresso di DPR, LPR, regioni Zaporozhye e Kherson in Russia

© Sputnik . Maksim Blinov / Accedi all'archivio mediaDuma di Stato, Federazione Russa.
Duma di Stato, Federazione Russa. - Sputnik Italia, 1920, 03.10.2022
Seguici suTelegram
La Duma di Stato ha ratificato il trattato per l'ingresso delle regioni della DPR, della LPR, di Zaporozhye e di Kherson in Russia.
Il presidente russo Vladimir Putin e i leader regionali hanno firmato gli accordi il 30 settembre.
Il 2 ottobre, la Corte costituzionale li ha dichiarati conformi alla Legge fondamentale.
Le regioni della DPR, LPR, di Kherson e Zaporozhye sono considerate ammesse in Russia dalla data di firma degli accordi, il 30 settembre 2022.
Ciascuno dei trattati, inoltre, "si applica provvisoriamente dalla data della firma ed entra in vigore dalla data della ratifica".
Inoltre, oggi la Duma di Stato esaminerà quattro leggi costituzionali federali sull'ingresso delle nuove regioni in Russia.
Anche i trattati con le regioni DPR, LPR, Kherson e Zaporozhye devono essere ratificati dal Consiglio della Federazione. L'incontro avrà luogo il 4 ottobre.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала