Putin: per l'Occidente è importante che i Paesi cedano la sovranità a favore degli Stati Uniti

© Sputnik / Accedi all'archivio mediaIl presidente russo Putin incontra i capi dei partiti della Duma di Stato
Il presidente russo Putin incontra i capi dei partiti della Duma di Stato - Sputnik Italia, 1920, 30.09.2022
Seguici suTelegram
L'Occidente raccoglie la rendita come egemone, è fondamentale per loro che tutti i Paesi cedano la sovranità a favore degli Stati Uniti, ha affermato il presidente russo Vladimir Putin.
"Conservare questa rendita è il loro motivo chiave, genuino e assolutamente egoistico. Ecco perché la desovranizzazione totale soddisfa i loro interessi. Da qui parte la loro aggressività verso gli stati indipendenti, verso i valori tradizionali e le culture uniche, tenta di minare i processi internazionali e di integrazione al di là dei loro controllo, nuove valute mondiali e centri di sviluppo mondiale. Per loro è criticamente importante che tutti i Paesi cedano la loro sovranità a favore degli Stati Uniti", ha dichiarato Putin alla cerimonia di firma dei trattati sull'adesione di nuovi territori in Russia.
Secondo il capo di stato, le élite al potere di alcuni stati lo fanno volontariamente, mentre altri vengono comprati, intimiditi e, se non funziona, vengono distrutti interi stati, lasciandosi dietro di sé catastrofi umanitarie.
"Le élite al potere di alcuni stati accettano volontariamente di diventare vassalli. Altri vengono comprati, intimiditi e, se non funziona, vengono distrutti interi stati, lasciandosi alle spalle disastri umanitari, disastri, rovine, milioni di destini umani contorti", ha detto.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала