Fuga di gas dal Nord Stream: danni senza precedenti al gasdotto, afferma l'operatore

© Sputnik . Dmitrij Leltschuk / Accedi all'archivio mediaGasdotto
Gasdotto  - Sputnik Italia, 1920, 27.09.2022
Seguici suTelegram
La fuga di gas registrata contemporaneamente su tre stringhe dei gasdotti offshore Nord Stream non ha precedenti, ha affermato stamane l'operatore Nord Stream AG.
L'amministrazione marittima ha anche emesso un avvertimento agli aeromobili di tenersi a un’altitudine di sicurezza non inferiore ai mille metri. Attualmente è impossibile stimare un lasso di tempo per i lavori di riparazione, ha aggiunto l'operatore.
Lunedì, Nord Stream AG ha detto a Sputnik che il dispatcher di approdo aveva registrato un rapido calo di pressione del gas sulla linea A del gasdotto Nord Stream 2. L'incidente è avvenuto nelle acque danesi vicino all'isola di Bornholm. Nel corso della giornata, l'operatore ha affermato che era stata registrata una caduta di pressione anche sull’altra stringa del gasdotto.
"Stasera, gli spedizionieri del centro di controllo Nord Stream 1 hanno registrato una caduta di pressione su entrambe le stringhe del gasdotto. Le cause sono oggetto di indagine", ha affermato la società.
I lavori del Nord Stream sono sospesi da fine agosto a causa di problemi con la riparazione delle turbine causati dalle sanzioni occidentali. Tuttavia, il gasdotto è rimasto pieno di gas.
Nel frattempo, l'amministrazione marittima svedese non ha alcuna informazione sulle cause delle perdite sui gasdotti Nord Stream, ha detto stamane a Sputnik il rappresentante dell'ente governativo.
"L'amministrazione marittima svedese non ha informazioni sulla causa delle perdite. Il nostro compito in questa situazione è il seguente: avvertiamo le navi nelle vicinanze e chiediamo loro di mantenere una distanza di sicurezza di 5 miglia nautiche (circa 9 km) dal sito. È una zona di sicurezza ben calibrata", ha affermato l’amministrazione.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала