- Sputnik Italia, 1920
La situazione in Ucraina
La Russia ha lanciato un'operazione speciale in Ucraina il 24 febbraio dopo che le Repubbliche del Donbass hanno chiesto aiuto a causa dei continui attacchi delle forze di Kiev.

Ucraina, scambio di prigionieri: 55 militari russi, LPR e DPR riconsegnati alla Russia

© Sputnik . Sergei Averin / Accedi all'archivio mediaLa milizia popolare della DPR
La milizia popolare della DPR - Sputnik Italia, 1920, 22.09.2022
Seguici suTelegram
Lo ha annunciato stamane il rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa della Federazione Russa, il tenente generale Igor Konashenkov.
Più di 50 militari delle forze armate della Federazione Russa, delle Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk, che erano in pericolo di vita in prigionia, sono stati consegnati alla Russia a seguito di uno scambio di prigionieri con l'Ucraina.
Lo ha annunciato stamane il rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa della Federazione Russa, il tenente generale Igor Konashenkov.
"A seguito di un complesso processo negoziale di scambio, 55 militari delle Forze armate della Federazione Russa, delle repubbliche di Donetsk e Luhansk, che erano in pericolo di vita, sono stati rimpatriati stasera dal territorio dell'Ucraina controllato dal regime di Kiev", ha comunicato Konashenkov. Il tenente ha anche chiarito che i militari sono ora nelle istituzioni mediche del ministero della Difesa russo.
"Tutti i militari rilasciati hanno avuto l'opportunità di contattare i loro parenti. Viene loro fornita la necessaria assistenza psicologica e medica", ha detto il generale.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала