Media rivelano dettagli sull'accordo di fornitura di gas russo all'Iran

© Sputnik . Alexander GalperinGazprom
Gazprom - Sputnik Italia, 1920, 20.09.2022
Seguici suTelegram
Gazprom e la Iranian National Oil Company a luglio hanno firmato un memorandum d'intesa sulla cooperazione strategica del valore di 40 miliardi di dollari.
L'Iran, nell'ambito di un accordo tra Gazprom e la compagnia petrolifera nazionale iraniana, inizierà presto ad acquistare gas dalla Russia per i propri bisogni e a scambiare forniture con altri paesi, riporta l'agenzia di stampa Fars, citando un rapporto del ministero del petrolio iraniano.
Gazprom e la Iranian National Oil Company a luglio hanno firmato un memorandum d'intesa sulla cooperazione strategica del valore di 40 miliardi di dollari.
La società russa avrebbero esplorato la possibilità di cooperazione nello sviluppo di giacimenti nella Repubblica Islamica, l'implementazione di progetti di GNL e la costruzione di gasdotti.
Ora l’agenzia iraniana rivela maggiori particolari su quell’accordo – l’Iran prevede di iniziare presto ad acquistare nove milioni di metri cubi di gas al giorno dalla Russia con consegne attraverso l'Azerbaigian.
Allo stesso tempo, è prevista la vendita di sei milioni di metri cubi di gas al giorno all'Iran per forniture di scambio sotto forma di GNL ad altri paesi a sud dell'Iran.
Il capo della Commissione europea, Ursula von der Leyen, aveva precedentemente proposto di introdurre un tetto ai prezzi del gas russo. Il portavoce presidenziale Dmitry Peskov in risposta, aveva osservato che in caso di rifiuto dell'Europa del gas russo, Gazprom avrebbe attivamente cercato acquirenti alternativi.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала