“Forse non tanto una bella idea”: segretario ONU Guterres non convinto su restrizioni visti ai russi

© Ministro degli Esteri russo / Accedi all'archivio mediaIl segretario generale dell'ONU Antonio Guterres
Il segretario generale dell'ONU Antonio Guterres - Sputnik Italia, 1920, 19.09.2022
Seguici suTelegram
"Probabilmente non è così una buona idea non permettere loro [ai cittadini russi] di muoversi", ha detto Guterres.
l segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha espresso la speranza che le questioni relative alla decisione dell'Unione europea di sospendere il trattamento dei visti per i cittadini russi vengano presto risolte, poiché tali restrizioni non sono una buona idea.
"Penso che le relazioni tra l'Unione Europea e la Federazione Russa si siano deteriorate sotto molti aspetti con la guerra in Ucraina e, ovviamente, spero che con la fine della guerra tutte queste situazioni scompaiano... probabilmente non è così una buona idea non permettere loro [ai cittadini russi] di muoversi", ha detto Guterres, commentando la sospensione dell'accordo di facilitazione del visto con Mosca da parte dell'UE.
Riguardo alla questione dei problemi di visto che i diplomatici russi devono affrontare quando tentano di visitare il quartier generale delle Nazioni Unite a New York, Guterres ha detto che “i visti devono essere concessi alle delegazioni di tutti i paesi” ma che d’altra parte, non pensa sia realistica l’ipotesi di trasferire la sede delle Nazioni Unite al di fuori degli Stati Uniti.
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала