Moldova, circa 45mila manifestanti chiedono le dimissioni del governo nel centro di Chisinau

© Sputnik / Accedi all'archivio mediaUna manifestazione antigovernativa a Chisinau
Una manifestazione antigovernativa a Chisinau - Sputnik Italia, 1920, 18.09.2022
Seguici suTelegram
Circa 45mila persone si sono radunate nella capitale della Moldova per chiedere le dimissioni di presidente, governo e parlamento, ci sarebbero stati più partecipanti, ma autobus e auto non sono state fatte entrare a Chisinau, affermano gli organizzatori,
Domenica, il partito di opposizione Shor ha organizzato una manifestazione di protesta nel centro di Chisinau per rivendicare le dimissioni del presidente Maia Sandu e chiedere elezioni parlamentari anticipate. Gli organizzatori hanno annunciato la loro intenzione di allestire tende e rendere la manifestazione permanente.
"Il numero dichiarato dei partecipanti era di circa 50.000 partecipanti, secondo le informazioni a disposizione, in questo momento, abbiamo 44.720 persone. Voglio dire che molti autobus sono stati fermati, sono stati rimandati indietro, la polizia ha cercato di impedirci di svolgere il nostro evento", ha affermato a Sputnik uno degli organizzatori, presidente onorario del partito Shor Valery Klimenko.
Il presidente onorario di Shor ha dichiarato che l'obiettivo dei manifestanti sono le dimissioni di presidente, governo e parlamento, nonché elezioni anticipate affinché il nuovo governo si occupi di dei problemi del popolo.
Il traffico lungo le strade dove si trovano il parlamento del Paese e il palazzo presidenziale è stato bloccato. La polizia sta monitorando la situazione, senza interferire con le azioni dei manifestanti. I manifestanti con bandiere moldave intonano richieste di elezioni anticipate e dimissioni di Sandu, gli slogan "Abbasso il governo", "Cambia Sandu con legna da ardere", "No alla persecuzione politica dell'opposizione", "Vogliamo vivere", "Non distruggete il Paese".
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала