Telefonata Putin-Macron: discussi Ucraina e grano e fertilizzanti dalla Russia agli altri paesi

© Sputnik . Alexey Nikolsky / Accedi all'archivio mediaVladimir Putin
Vladimir Putin - Sputnik Italia, 1920, 11.09.2022
Seguici suTelegram
Il Cremlino ha reso noto che si è tenuta una conversazione telefonica tra Vladimir Putin ed Emmanuel Macron: in primo piano la situazione alla centrale nucleare di Zaporozhye.
Il presidente russo Vladimir Putin ha parlato al telefono con il suo omologo francese Emmanuel Macron, discutendo della situazione in Ucraina e ponendo l'accento sulla sicurezza della centrale nucleare di Zaporozhye, secondo quanto riporta il servizio stampa del Cremlino.
"Su iniziativa della parte francese, il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha avuto un colloquio telefonico con il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron. Si è svolto uno scambio di opinioni dettagliato e franco sulla situazione in Ucraina, con particolare attenzione a garantire la sicurezza della centrale nucleare di Zaporozhye (ZNPP)", afferma il rapporto.
I due leader nello specifico hanno discusso anche della sicurezza alimentare, confermato la posizione secondo cui il grano esportato attraverso i porti del Mar Nero dovrebbe essere inviato principalmente ai Paesi in via di sviluppo. Putin ha affermato che è importante che non ci siano ostacoli alla fornitura di prodotti agricoli e fertilizzanti della Federazione Russa all'Africa, al Medio Oriente e all'America Latina.
Grano - Sputnik Italia, 1920, 09.09.2022
La Russia fornirà ai Paesi bisognosi 30 milioni di tonnellate di grano entro la fine dell'anno
Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала